Kategorie: Podcast LingoScience italiano

#29 Superare virtualmente le paure reali – Virtual reality nel trattamento della balbuzie (Part. II)

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #29 Superare virtualmente le paure reali – Virtual reality nel trattamento della balbuzie (Parte II) Ian Chard, Nejra van Zalk e Lorenzo Picinali dell’Imperial College di Londra hanno condotto uno studio pilota controllato e randomizzato per valutare l’efficacia della VRET (Virtual Reality Exposure Therapy) nella riduzione dell’ansia sociale nelle persone […]

#28 Update afasie: cosa aiuta quando?

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #28 Update afasie: cosa aiuta quando? Quali metodi terapeutici sono efficaci per le diverse fasi dell’afasia? Il gruppo di ricerca di Bürkle ha affrontato questa domanda e fornisce una panoramica delle attuali evidenze sul trattamento dell’afasia.  Commento finale a cura di Federica Lucia Galli. Bürkle, L., Collasius, V., Djuric, A., […]

#27 Verso il digitale – La realtà virtuale nel trattamento della balbuzie (Parte I)

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #27 Verso il digitale – La realtà virtuale nel trattamento della balbuzie (Parte I) Negli ultimi anni, la realtà virtuale è emersa come uno strumento promettente per condurre terapie di esposizione. La Virtual Reality Exposure Therapy prevede l’esposizione dei pazienti ad ambienti virtuali che inducono loro ansia. In questo studio […]

#26 Update disfagie: cosa funziona davvero?

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #26 Update disfagie: cosa funziona davvero? Heber e colleghi hanno condotto nel 2022 questa revisione sistematica della letteratura, in cui sono stati riassunti e valutati i più importanti risultati della ricerca sulle persone adulte con disfagia neurogena degli ultimi anni. Commento finale a cura di Irene Battel.  Heber, N., Petry, […]

#25 Disturbo primario del linguaggio e memoria di lavoro – è utile trattarla?

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #25 Disturbo primario del linguaggio e memoria di lavoro – è utile trattarla? Trattare la memoria di lavoro nei bambini con DPL può migliorare le loro abilità lessicali-semantiche? Nel loro studio, Victor Acosta e colleghi dell’Università di La Laguna hanno analizzato l’efficacia di un allenamento della memoria di lavoro e […]

#24 Il primo grafema aiuta anche se il primo fonema no!

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #24 Il primo grafema aiuta anche se il primo fonema no! Quale tipologia di aiuti è realmente efficace nel trattamento delle anomie? Quali sono i meccanismi sottostanti? Lorenz e Nickels hanno cercato di rispondere a questa domanda.  Commento finale a cura di Antonio Milanese. Lorenz, A. & Nickels, L. (2007). Orthographic […]

#23 Difficoltà fonologiche: come vengono trattate di solito?

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #23 Difficoltà fonologiche: come vengono trattate di solito? Esistono almeno 46 approcci terapeutici diversi per il trattamento dei disturbi fonologici nei bambini. Molti logopedisti preferiscono i metodi classici agli approcci più recenti, anche quando i risultati a livello di ricerca sono simili. Hegarty ed il suo team (2021) hanno condotto […]

#22 La terapia miofunzionale di Garliner può davvero migliorare lo schema deglutitorio?

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #22 La terapia miofunzionale di Garliner può davvero migliorare lo schema deglutitorio? Nella pratica clinica sono state rilevate esperienze positive con la terapia miofunzionale di Garliner, ma le evidenze scientifiche sono ancora molto scarse. Sono infatti necessarie misurazioni quantitative e qualitative oggettive per poterne affermare l’efficacia. Con il loro studio, […]

#21 Gli attuali trattamenti per la balbuzie sono efficaci?

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #21 Gli attuali trattamenti per la balbuzie sono efficaci? Gli studi mostrano che il trattamento per la balbuzie può avere un effetto duraturo sia sulla fluenza verbale che sugli aspetti sociali, cognitivi ed emotivi. Quali sono però gli approcci terapeutici valutati come i più efficaci dai pazienti? Euler, H. A., […]

#20 Il modello gestuale non lineare: nuove prospettive per l’aprassia verbale

LingoScience – Logopedia basata sull’evidenza #20 Il modello gestuale non lineare: nuove prospettive per l’aprassia verbale Con l’aprassia verbale si perde l’abilità di coordinare correttamente gli organi articolatori. Il modello gestuale non lineare (NLG) vede le parole come fasci di gesti articolatori organizzati gerarchicamente e presuppone che alcuni schemi articolatori siano meno vulnerabili di altri. […]

Nach oben